Casa al Sole

Ci sono persone e progetti che sono veramente degni di raccontarle Uno di questi progetti è la "Casa al Sole" a Ortisei in Val Gardena. La casa completamente rinnovata degli anni trenta si presenta in maniera modesta. Modestia che arricchisce. Niente TV, niente fronzoli inutili - ma un sacco di tempo per dedicarsi a se stessi e concentrarsi sull'essenziale.
Belle parole che vengono anche messe in pratica. La pensione si trova ai piedi del Sassolungo a più di mille metri sul livello del mare. Qui, le persone sono ancora libere di fare quello che vogliono. Manuel e Alexandra lo vedono e lo vivono in modo diverso. A loro modo, contribuiscono a crea un equilibrio tra natura e turismo.


Nella ristrutturazione le risorse sono state impegnate con cura. Tutto ciò che era ancora ragionevolmente conservato è stato riutilizzato. Le vecchie porte, i pavimenti e le finestre si contrappongono agli accessori moderni e puristi. La natura indica la strada. Così Manuel e Alexandra si affidano a materiali come l'acciaio grezzo, il legno di larice e di abete rosso, così come la pietra naturale, l'argilla, il feltro e la ghiaia.

Ogni inizio è difficile. Manuel ha dovuto sperimentarlo in prima persona quando ha iniziato a pensare al futuro della sua casa. Manuel ha deciso di assumere un ruolo pionieristico nel turismo sostenibile. Insieme a sua moglie Alexandra, vivono valori che spesso si sono persi in questi tempi frenetici: Gioia di vivere, prudenza, rispetto e umiltà.

La nostra società ha bisogno di persone come Manuel e Alexandra. Hanno delle visioni e il coraggio di metterle in pratica - non importa quanto sia spesso difficile la strada. Il coraggio mobilita - e il successo lo conferma.

Casa al Sole

Il #teaminnerhofer ringrazia Manuel e Alexandra per la fiducia di essere partner in questo progetto speciale.
Casa al Sole
Casa al SoleCasa al SoleCasa al Sole